Integrazione a colazione!

Iniziare la giornata in modo diverso, per conoscere nuovi sorrisi sentendosi utili alla propria città. L’associazione Porta Aperta lancia l’iniziativa “Integrazione a colazione” per la quale si cercano volontari per la somministrazione della colazione agli ospiti del residence di via delle Costellazioni a Modena, dove per l’inverno vengono accolte persone che altrimenti dormirebbero per strada e con la neve che è scesa in questi giorni, è facile immaginare il freddo e il disagio a cui va incontro chi non ha un tetto sopra la testa.

Il servizio per il quale si cercano volontari è attivo tutte le mattine, da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle 10; per chi avesse maggiore disponibilità di tempo, è possibile, dopo la colazione, fermarsi presso il residence e dare una mano nelle attività di socializzazione con gli ospiti che prevedono tante proposte: dall’attività linguistica alla scrittura alla cucina.

I volontari possono affiancare gli ospiti nella lettura di giornali cui potranno seguire forum di discussione e nella lettura/scrittura di brevi testi/parole attraverso l’utilizzo di esercizi della scuola di italiano per stranieri.

Lo scopo è quello di favorire la conoscenza di temi legati all’educazione civica e alla vita comunitaria e di potenziare la competenza linguistica.

Una delle altre proposte consiste nell’insegnare a stirare e a piegare bene i tessuti; a cucire orli e bottoni o fare piccoli rammendi; ad acquisire informazioni su come lavare correttamente indumenti e ambienti domestici e su come svolgere la raccolta differenziata dei rifiuti.

C’è poi l’attività di condivisone orale e scritta di parti della propria vita attraverso giochi/esercizi del teatro dell’oppresso; la realizzazione a tappe di una sorta di autoritratto figurativo e scritto e nella lettura di stralci di un racconto autobiografico per approfondire la conoscenza di sé e dell’altro.

Per maggiori informazioni e comunicare la propria disponibilità è possibile chiamare il 344 138 84 90.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E resta aggiornato sulle attività di Porta Aperta


ga('send', 'pageview');