IN ZONA BUON PASTORE NESSUNA RICHIESTA DI SOLDI DA PORTA APERTA

In questi giorni diversi commercianti in zona Buon Pastore a Modena sono stati avvicinati da una o più persone che si identificano come volontari di Porta Aperta, mostrando anche un tesserino, per chiedere soldi in cambio di una sorta di controllo di quartiere.
Porta Aperta conferma che si tratta di una truffa e mette in guardia commercianti e residenti: nessun addetto dell’associazione, infatti, gira per chiedere denaro con queste modalità.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E resta aggiornato sulle attività di Porta Aperta


ga('send', 'pageview');