Modena, 10 ottobre 2020 flashmob di protesta per gli eventi a Lesbo, nei campi profughi

Il 10 ottobre ore 16.30 in piazza Torre a Modena si terrà il flashmob di protesta “Quante altre Moria devono bruciare?” promosso dall’associazione Bambini nel Deserto insieme a tante altre realtà del terzo settore tra cui anche Porta Aperta.
“Abbiamo deciso di organizzare una manifestazione/flashmob di protesta riguardo agli eventi che si stanno susseguendo a Lesbo, nei campi profughi, in particolare a Moria, a seguito dell’incendio – dicono gli organizzatori – L’idea è quella di richiamare l’attenzione dei politici europei affinché accolgano i migranti e di denunciare le condizioni disumane che caratterizzano gli hotspot”.
Nel corso dell’evento, si terranno letture e interventi sull’argomento.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E resta aggiornato sulle attività di Porta Aperta


ga('require', 'displayfeatures'); ga('send', 'pageview');