This Campaign has ended. No more donations can be made.

Riqualificazione Centro di Accoglienza Madonna del Murazzo

Per riqualificare la sede storica di Porta Aperta

Progetto pluriennale di adeguamento alle nuove norme di sicurezza sanitaria

Tre sotto progetti: totale stima di 400.000 €

Area di intervento: Area prima accoglienza e Area residenziale

Il ‘pronto soccorso sociale’ di Modena

Fondata nel 1978, Porta Aperta trova sede presso la Madonna del Murazzo, nel 1990. Il centro di accoglienza è il principale riferimento in città e non solo, per le persone senza dimora o in grande difficoltà, offrendo loro i servizi a bassa soglia come la mensa, l’ambulatorio, le docce, il deposito, il punto di ascolto e 35 post letto.

Normalmente la struttura accoglie, fra utenti esterni, ospiti, volontari, operatori e visitatori, non meno di 100 persone al giorno, tutti i giorni. Dopo 30 anni sono necessari diversi interventi di riqualificazione e ristrutturazione per migliorare i servizi e garantire standard di sicurezza sanitaria per tutti.

Porta Aperta: aperti sempre – video 

Il progetto si articola in 3 grandi aree:
1) RIQUALIFICAZIONE DEGLI SPAZI DELLA PRIMA ACCOGLIENZA
2) RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA CORTILIVA INTERNA
3) RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA VERDE ESTERNA

DONA CON BONIFICO

Sul conto corrente:
IT33U0707212901023000038954
Aemil Banca Via Emilia Ovest 115 – Modena

DONA VIA PAYPAL




Vuoi più informazioni? Contattaci!
GIORGIO BONINI – Tel. 3457014504 – mail giorgio.bonini@portaapertamodena.it

 

SHARING IS CARING

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

E resta aggiornato sulle attività di Porta Aperta


ga('require', 'displayfeatures'); ga('send', 'pageview');